IL CENTRO ACUSTICO ETICO CHE HA AL CENTRO LA PERSONA E IL SUO BENESSERE UDITIVO

PErchè scegliere il
centro acustico echos?

TEST GRATUITO
DELL'UDITO ANCHE A DOMICILIO

PROVA GRATUITA
DEGLI APPARECCHI ACUSTICI INVISIBILI E VISIBILI

APPLICAZIONE, ASSISTENZA E RIPARAZIONE
DI TUTTE LE MARCHE E MODELLI ANCHE A DOMICILIO

20% DI SCONTO SU TUTTI I PRODOTTI

I nostri prodotti

NUOVI INTERNI RICARICABILI

APPARECCHI ACUSTICI
INVISIBILI

RETROAURICOLARI
RICARICABILI

PRODOTTI
VARI

"

audioprotesista

Andrea barcaro

Sono il dott. Andrea Barcaro, Audioprotesista laureato iscritto all’Albo e perito in tele-elettronica (dal 2019 laureato in teologia) responsabile di Echos, il centro acustico etico che ha al centro la persona e il suo benessere uditivo. Il mio obiettivo è ben preciso: offrire ai miei clienti la massima qualità di ascolto. Vi aspetto per farvi vivere un’esperienza di ascolto unica in uno dei nostri centri.

I centri Echos

VICENZA (nuova apertura)

Viale Verona, 33

ARZIGNANO

C.so G. Matteotti, 69

CHIAMPO

Via San Martino, 7

CI TROVATE ANCHE:

CMS CENTRO MEDICO

Via Berico Euganea, 41 - VILLAGA (VI)
Tel. 0444 896882

ANTHEA CENTRO MEDICO

Via XXV Aprile, 3 - CHIAMPO (VI)
Tel. 0444 896882

LA GIOIA DI SENTIRE
PER TORNARE A SORRIDERE

FAQ

domande frequenti

Il costo degli apparecchi acustici dipende dal loro livello di tecnologia e quindi da quanto sono capaci di abbassare i rumori di fondo enfatizzando la voce e la musica; possono infatti costare da € 6-700 fino a più di € 3000 l’uno per il massimo della tecnologia. Da sottolineare che quelli venduti nelle farmacie a qualche centinaio di euro non son apparecchi acustici (che sono dispositivi medici personalizzati) ma semplici amplificatori sonori.

L’andamento della quantità dell’udito è abbastanza indipendente dall’uso o meno degli apparecchi acustici; ben diverso è invece la qualità, cioè la capacità di capire (intellezione) che invece può calare drasticamente nel giro di qualche anno se non si usano gli apparecchi acustici in cali dell’udito oltre i 35-40 dB.

Non si possono applicare tutti i tipi di apparecchio a qualsiasi calo dell’udito; ad esempio quelli completamente interni sono consigliati solo in presenza di un calo dell’udito nelle basse frequenze (125, 250 e 500 Hz) di almeno 35-40 dB per evitare l’inconveniente dell’autofonia, cioè il rimbombo della propria voce. 

Gli apparecchi acustici durano in media dai 4 a 7 anni; molti fattori influenzano la loro vita come sudorazione, cerume e pH della pelle: un’accurata e periodica pulizia allunga la loro.

Il rendimento degli apparecchi acustici varia molto a seconda di vari fattori: il principale è legato alla distorsione cocleare che in alcuni casi rende quasi impossibile la comprensione di una conversazione anche con gli apparecchi; il livello di tecnologia degli apparecchi che, soprattutto in presenza di voce e rumore, può rendere comprensibile la voce abbassando notevolmente il rumore di fondo; la capacità dell’audioprotesista di conoscere la tecnologia e di conseguenza regolare al meglio gli apparecchi acustici. 

Copyright © 2021 Centro Acustico Echos - All Rights Reserved